Cerca

il marchio più potente al mondo per il settimo anno consecutivo è Apple



Per il settimo anno consecutivo Apple conquista il titolo di marchio più potente al mondo. Apple si è confermata ancora la numero uno nella classifica di Interbrand e il merito sarebbe della creazione di un ecosistema di prodotti e servizi che hanno saputo dare una forza ineguagliabile alla mela morsicata.

La classifica – un trionfo per Cupertino – è di Interbrand, la società di consulenza che assegna un valore ai marchi e li analizza. Il marchio Apple è cresciuto con una velocità impressionante: in quindicesima posizione nel 2010, in soli due anni è riuscito a detronizzare Coca-Cola e non ha più lasciato il suo primo posto sul podio, riconfermandosi ora come numero uno per la settima volta.

Interbrand ha collocato sul podio assieme ad Apple Google, al secondo posto, e Amazon, al terzo posto. Come lo scorso anno, la società ha individuato nelle politiche aziendali e nelle proposte di Apple novità e notevoli miglioramenti. “Con un lento, ma sicuro, passaggio dai prodotti ai servizi Apple continua a costruire un formidabile ecosistema”, hanno dichiarato i responsabili di Interbrand su Twitter.



Interbrand realizza questa lista analizzando gli elementi di forza del marchio, che sono una combinazione di fattori esterni e interni. Tra questi, Apple spicca nel panorama mondiale per i settori della governance, che consente l’implementazione efficace ed efficiente della strategia del marchio, del coinvolgimento, che ha a che fare con l’identificazione dei clienti, e della differenziazione, cioè la percezione da parte dei clienti di poter avere una proposta differenziata e un’esperienza diversifica dei prodotti e servizi del marchio.





Anche se Apple si è confermata al primo posto, Google ha guadagnato punti nella classifica di Interbrand, aumentando dell’8 per cento il successo del suo marchio per un valore stimato di 167.713 milioni di dollari e Amazon avrebbe registrato un miglioramento ancora più grande, con un aumento del 24 per cento.

Interessante è che tra le prime dieci aziende della classifica di Interbrand, la metà siano giganti dell’hi-tech: in ordine, si sono classificate, Apple, Google, Amazon, Microsoft, Coca-Cola, Samsung, Toyota, Mercedes-Benz, McDonald’s e Disney.


4 visualizzazioni
Contact

assistenza.tecnica.it@outlook.com

Trieste

Friuli Venezia Giulia

  • Facebook
  • YouTube

© 2018 Design by I make this