Cerca

Iliad: accordo con Nokia per lo sviluppo della rete 5G 

Iliad ha annunciato di aver stretto un accordo strategico con Nokia per lo sviluppo della sua rete 5G in Italia. Nokia, lo ricordiamo, è già partner del Gruppo Iliad per lo sviluppo della rete mobile 3G/4G.

Iliad sta sviluppando una rete mobile di ultima generazione su tutto il territorio italiano con l’obiettivo di offrire ai suoi utenti "la migliore esperienza mobile" e scegliendo Nokia, prosegue la nota stampa, "ha puntato sulla tecnologia europea e sull’indipendenza strategica". Arrivata in Italia a maggio del 2018, Iliad in circa un anno ha già superato i 3,3 milioni di utenti. Nei mesi scorsi, la società ha annunciato di aver venduto a Cellnex il 100% delle attività di infrastrutture di comunicazione, che comprende circa 2.200 siti. Ad inizio anno, invece, Iliad ha siglato un accordo con Inwit - società controllata dal Gruppo TIM - per l’utilizzo di alcune torri di sua proprietà al fine di potenziare le infrastrutture di rete in 4G e implementare il sistema di telefonia mobile 5G di prossima generazione.

Iliad, lo ricordiamo, ha investito tanto durante l'asta del 5G (483 milioni per 20MHz sulla banda 3,7GHz e 676,5 mln per 10MHz sulla banda 700 MHz, QUI tutti i risultati operatore per operatore). Un investimento che gli permetterà comunque di giocare un ruolo da protagonista nel giro di due anni, proporzionalmente all'espansione dei servizi 5G e della copertura nazionale. Lo scorso luglio, Iliad ha ottenuto 150 milioni di euro dalla banca pubblica tedesca KfW IPEX-Bank, un investimento che ha portato a 240 milioni di euro il totale di fondi stanziati dalla banca nei confronti di Iliad sin dal 2017. Questi 150 milioni saranno messi a frutto per potenziare la rete italiana - in continua espansione - e quella francese, ma verranno anche utilizzati per aumentare la quota di liquidità a disposizione di Iliad.

39 visualizzazioni
Contact

assistenza.tecnica.it@outlook.com

Trieste

Friuli Venezia Giulia

  • Facebook
  • YouTube

© 2018 Design by I make this