Cerca

Nuovo Galaxy Z Flip design e le carateristiche

Aggiornato il: feb 20


Prenota prima di tutti nuovo S20 Ultra e ricevi Samsung Galaxy Buds+







Lo schermo, ad esempio, è realizzato con un vetro flessibile mai visto prima, che resiste ai graffi ma sopporta anche almeno 200 mila piegature. L’Infinity-O display con foro centrale elimina il notch, offrendo per la prima volta in un dispositivo Samsung un rapporto 21.9:9, perfetto per video. Arriva a 6,7 pollici, eppure sta in un telefono che una volta ripiegato misura solo 73,6 x 87,4 mm. La cerniera è un pezzo di alta ingegneria: garantisce una chiusura fluida e stabile del dispositivo, ma permette anche di tenerlo aperto in diverse angolazioni, come lo schermo di un laptop.

Integra anche una struttura in fibre di nylon che previene l’ingresso di sporcizia e polvere nel dispositivo.




Prenota e ricevi Samsung Galaxy Buds+



Samsung per quanto riguarda il Software in collaborazione con Google per progettare One UI con la modalità Flex: un’esperienza utente personalizzata per Galaxy Z Flip. Quando il dispositivo è in modalità Flex (aperto ad angolo retto), il display si divide automaticamente in due schermi da 4 pollici, in modo da poter visualizzare facilmente immagini, contenuti o video nella metà superiore del display e controllarli nella metà inferiore. E’ possibile guardare e navigare facilmente su YouTube, riproducendo contenuti in streaming nella parte superiore mentre si cercano altri video, leggono le descrizioni o scrivono commenti in quella inferiore. Con Galaxy Z Flip è possibile lavorare e divertirsi in multitasking con la finestra Multi Attiva: basta aprirla per trascinare e rilasciare le app da utilizzare.







Per le foto c’è un doppio sensore esterno da 12 MP, e un intelligente uso della particolare struttura del Galaxy Z Flip, che può essere appoggiato su una superficie per foto di gruppo con autoscatto, riprese notturne a lunga esposizione,  contenuti per social media: tutto a mani libere, senza treppiede.




Quando è chiuso, è possibile scattare velocemente selfie di alta qualità con una sola mano utilizzando la fotocamera posteriore senza aprire lo smartphone o quella anteriore da 10 MP. E’ possibile anche registrare video in formato 16:9. Galaxy Z Flip offre un’esperienza di scatto versatile con Fermo Immagine 4K, Fuoco Live e Super Stabilizzatore. Il dispositivo integra un sistema ottimizzato a doppia batteria, ricaricabile sia con cavo che wireless, che offre più energia occupando meno spazio. In aggiunta, la Condivisione di Carica Wireless permette di ricaricare i Galaxy Buds, il Galaxy Watch e persino un altro smartphone.






Galaxy Z Flip sarà disponibile in quantità limitate nelle colorazioni Mirror Purple e Mirror Black a partire dal 14 febbraio 2020 al prezzo consigliato di 1.520 euro. Senza connessione 5G e con specifiche tecniche certo non da top di gamma; in compenso c’è una lussuosa edizione disegnata in collaborazione con lo stilista Thom Browne che nella confezione include anche un Galaxy Watch Active2 con cinturino grigio in pelle equadrante personalizzato da Thom Browne, oltre agli auricolari  Galaxy Buds+ e una cover in pelle per lo Z Flip. Sarà disponibile a un prezzo consigliato di 2580 euro, con preordini dal 14 febbraio su Samsung.com e Thombrowne.com, Net-a-porter e Mr Porter. Il lancio ufficiale avrà luogo il 6 marzo.



Vi aspettiamo .

Sulla pagina di Facebook





81 visualizzazioni
Contact

assistenza.tecnica.it@outlook.com

Trieste

Friuli Venezia Giulia

  • Facebook
  • YouTube

© 2018 Design by I make this